piattaforme




1

la sicurezza fisica come processo gestionale

Le funzionalità e le dotazioni tecniche delle soluzioni di supervisione Citel sono da sempre progettate per sostenere l’evoluzione della sicurezza fisica nell’azienda: dalla gestione tradizionale come puro costo a quella tipica dei processi gestionali, che punta a efficacia, efficienza, compliance, rilevando alla fonte dati digitali, elaborandoli secondo procedure informatizzate che generano, infine, azioni appropriate e informazioni tracciabili.

Si tratta del modello PSIM (Physical Security Information Management) anticipato da Citel nel 2009 all’utenza bancaria e confermato dalle ricerche di IMS/IHS e Frost & Sullivan negli USA nel 2010, che sancisce definitivamente la digitalizzazione della sicurezza fisica e l’apertura architetturale dei sistemi come valore aggiunto essenziale.

Nel grafico il percorso evolutivo, passato e in corso, dal teleallarme come forma primordiale di gestione della sicurezza, all’integrazione, intesa come la possibilità di trattare anche livelli di rischio invece che solo allarmi e di attivare automaticamente corrispondenti misure dissuasive e di limitazione del danno. Fino ad arrivare ai processi di gestione guidati, tracciati e auditabili per ottenere la qualità voluta e la compliance a buone pratiche e normative.

2

architettura aperta
e multioperatore

Il grafico mostra lo stato dell’arte dell’interoperabilità in ambito Centrax e Novax.

Nessun sistema concorrente si avvicina all’estensione dell’interoperabilità raggiunta dalle piattaforme Citel.

3

robustezza architetturale

Citel garantisce la continuità intrinseca con l’architettura distribuita e ridondata, con l’utilizzo di moduli a stato solido multipli per la gestione delle comunicazioni, ottenendo, tra l’altro:

  • riconfigurazione rapida in caso di caduta del server: circa 1 minuto per il ripristino dei collegamenti di tutto il parco remoto;
  • up-time del servizio >99,98% (2H/anno) misurato su grandi utenti con contratto di manutenzione h24x7.

4

scalabilità e customizzazione

La struttura client server e l’articolazione distribuita rendono le piattaforme Citel particolarmente scalabili.Lo stesso software è infatti impiegato indiferentemente per un supervisore di edificio in configurazione essenziale oppure per il grande sistema di centralizzazione con migliaia di siti periferici e centinaia di migliaia di transizioni giornaliere.

Questa scelta architetturale assicura anche una lunga vita utile al sistema permettendo la crescita della soluzione per via evolutiva e non sostitutiva degli impianti.

Questo sito è stato realizzato con lo scopo di fornire informazioni riguardanti CITEL.
Le immagini ed i contenuti presenti in questo sito Web sono di proprietà intellettuale di CITEL.
Raccomandiamo di contattarci per qualsiasi problema esistente nel sito. CITEL non è responsabile per il contentuto dei siti collegati.
Tutte le immagini, i testi e i contenuti su questo sito Web sono protetti secondo quanto stabilito dalle vigenti disposizioni di legge.
Sono forniti esclusivamente a scopo illustrativo e possono essere utilizzati citandone la fonte soltanto con il permesso scritto di Citel.

d.lgs. 196/2003

Informiamo che, ai sensi del d.lgs. 196/2003, il responsabile dati di CITEL è il titolare dei dati personali così come forniti nella compilazione di tutti i moduli on line necessari per completare la navigazione e/o per inviare messaggi, iscrizioni e/o materiali forniti online.

Per il trattamento di dati personali si intende la loro raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione e distruzione ovvero la combinazione di due o più di tali operazioni e che possano essere utilizzati per finalità promozionali, e/o per statistiche ovvero per l’invio di materiale redazionale, mediante consultazione, elaborazione, o raffronto.

Il trattamento dei dati avverrà mediante strumenti idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza e potrà essere effettuato anche attraverso strumenti automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi.

Informiamo inoltre che la legge conferisce al cittadino la possibilità di avvalersi di specifici diritti: l’interessato può ottenere l’informazione dell’esistenza o meno dei propri dati personali richiedendo la messa a disposizione degli stessi in maniera intelligibile. Può altresì ottenere la cancellazione, la trasformazione, o il blocco dei dati trattati in violazione di legge nonché l’aggiornamento, la rettificazione, o, se vi è interesse, l’integrazione dei dati ed opporsi, per motivi legittimi, al trattamento stesso.

Ulteriori informazioni in ordine al trattamento ed alla comunicazione di dati personali potranno essere richieste a Citel, all’indirizzo e-mail: info@citel.it

 

sito web basato su WordPress realizzato da PaperPlane.

la ringraziamo per aver visitato il nostro sito.
il nostro recapito è:

CITEL SpA
Via Columella L.G., 36
20128 Milano

 

se le interessano maggiori informazioni tecnico/commerciali può contattare:

Nils Fredrik Fazzini
tel. 02 25 50 766
e-mail: n.fazzini@citel.it

oppure

per assistenza tecnica:
tel. 02 25 50 766
fax 02 26 00 54 30
e-mail: assistenza@citel.it