BANCHE

Soluzioni sistemistiche adatte al raggiungimento della piena digitalizzazione dei processi di protezione delle moderne filiali bancarie

Banche dotate di una control room interna o in outsourcing con società di security

Le Banche hanno bisogno di garantire livelli di sicurezza a seconda del rischio di ciascuna filiale/sede, garantendo allo stesso tempo una governabilità locale e centrale automatizzata e/o guidata tramite work flow procedurali. Altrettanto importante è riuscire ad evitare quanto più possibile lo spreco di risorse per quanto riguarda dipendenti, piantonamenti e ronde per mezzo di automazioni e procedure ripetibili al fine del contenimento dei costi. Un’altra necessità è la progettazione di un sistema che superi senza problemi gli odierni requisiti di sicurezza logica in merito alla vulnerabilità dei sistemi.

GESTIONE DIGITALIZZATA DELLE INFORMAZIONI RICONDUCIBILI A PROCESSI AUTOMATIZZATI DI CONTROLLO E SUPERVISIONE

Citel ha segnato il cambiamento per quanto riguarda l’organizzazione di banche e istituti di credito: la protezione di caveau e casseforti basata su corazze, contatti e sensori ha lasciato il posto a straordinarie tecniche multimediali e interattive. Ciò ha comportato che la presenza fisica addetta alla supervisione divenisse una necessità meno impellente in favore di automazioni mixate con soluzioni di guardia remota da Control Room.

Attraverso attivazioni automatiche e interazioni tra sottosistemi, Citel rende possibile il management del rischio da Control Room. Oltretutto, rende possibile la gestione delle informazioni del processo con tracciamento di gestione e del feed-back.

Grazie all’efficienza del PSIM di Citel, ben 25.000 tra uffici postali e filiali bancarie sono adeguatamente protette, unendo perseguimento dell’obiettivo e contenimento dei costi. In termini tangibili, ciò si traduce con una riduzione del 90% degli episodi di rapine.

Comments are closed.