Dalla teoria alla pratica: il City-PSIM per il modello funzionale della Safe City

tecnologie

“Safe City è un paradigma molto utilizzato sul piano del dibattito e della stampa e quindi soggetto a diverse classificazioni funzionali alla tesi da esporre e all’ambito in cui viene trattato, compreso il fatto di considerare soltanto la safety in senso stretto, o la security o entrambi, tralasciando definizioni e distinzioni. Insomma, l’uomo della strada e forse anche molti addetti ai lavori sono autorizzati a pensare che qualcosa ci sia effettivamente dietro l’angolo e che avrà a che fare con la sicurezza cittadina. Resta il fatto che al momento non si va oltre la pubblicistica, e che occorrerà una maturazione e un consolidamento dei movimenti in corso, soprattutto presso gli utilizzatori, prima di vedere progetti effettivi e realizzazioni concrete…”

 

Leggi l’articolo di essecome 5/2016 cliccando qui sotto:

Download pdf

Comments are closed.