IRIS-4 440 e ISA-4

Allarmi incendio: la soluzione certificata

Un’unica piattaforma per una varietà di soluzioni realizzabili tramite Centrax Open-PSIM e la partnership con AddSecure.

La norma UNI 9795 stabilisce che quando una centrale incendio non è sotto controllo costante del personale addetto, deve essere previsto un sistema di trasmissione allarmi guasti o fuori servizio, verso una centrale operativa di ricezione presidiata. Il collegamento tra le due centrali deve necessariamente avvenire per mezzo di comunicatori certificati UNI-EN 54-21.

AddSecure, società svedese leader nelle soluzioni per le comunicazioni critiche di sicurezza, propone a riguardo una soluzione affidabile ed efficiente in ogni situazione, omologata ai sensi della norma 54-21.

Citel è distributore per l’Italia dei prodotti AddSecure. 

Comunicatore IRIS-4 440

IRIS-4 440 è un comunicatore a doppia vettorialità, in grado di trasmettere sia attraverso una connessione IP sia utilizzando la rete cellulare 4G a maggiore garanzia della corretta trasmissione della comunicazione.

Adatto alla trasmissione di allarmi antifurto, antincendio e tecnici o una combinazione di questi, IRIS-4 440, offre una soluzione caratterizzata dalla  semplicità e dalla flessibilità operativa, sempre in massima sicurezza.

IRIS-4 440 assolve in pieno alle richieste normative di trasmissione allarmi, integrandosi perfettamente con il software Centrax-SM, che può così gestire integralmente le segnalazioni incendio, ad esempio mediante mappe grafiche, oppure verificando eventuali falsi allarmi attraverso l’integrazione con le videocamere.

Ricevitore ISA-4

ISA-4 è un pacchetto software che consente ai Centri di Ricezione Allarmi (ARC) di diffondere gli allarmi, gli eventi e le informazioni di stato generati dai terminali IRIS in modalità certificata “Alarm Over IP” (AoIP).

Una delle più importanti caratteristiche del software AddSecure ISA-4 è il modo in cui vengono suddivisi i dati e fornite le informazioni a ciascuna parte interessata, in base alla funzione svolta da ciascuna di queste.

L’accesso a queste informazioni è sotto il controllo del Centro di ricezione allarmi con le funzionalità chiave:

  • Multi-utenza in modalità multi-tasking.
  • Accesso sicuro tramite web browser standard e da qualsiasi dispositivo abilitato al web tra cui smartphone, tablet, laptop o personal computer.

AddSecure ISA-4 è stato certificato da enti indipendenti risultando conforme ai più elevati livelli di sicurezza nell’ambito degli standard Europei (ATS 6, Grado 4) riferiti alla trasmissione di allarmi.

Centrax-SM e SmartAlarm: la sinergia positiva

L’integrazione delle soluzioni SmartAlarm di AddSecure con il sistema Open-PSIM Centrax-SM conferma la strategia evolutiva di Citel votata all’apertura architetturale e alla partnership con i principali player del mercato in termini di tecnologie applicate a soluzioni funzionali.
I principali vantaggi garantiti dall’integrazione tra le due soluzioni sono:

  • Un’unica piattaforma di gestione per tutte le tecnologie di security e di safety
  • L’integrazione tra le informazioni raccolte tramite IRIS-4 440 e gli altri sistemi di security & safety al fine di verificare e gestire le situazioni (come ad es. con la videosorveglianza e il controllo accessi);
  • L’integrazione tra IRIS-4 440 e il modulo Open-BMS di Citel;
  • L’integrazione tra IRIS-4 440 e il modulo di maintenance per una giusta sinergia tra informazione e flusso di gestione operativa sul campo tramite i manutentori;
  • Tracciabilità e auditabilità dei processi grazie al work-flow engine di Centrax-SM
  • La reportistica e le dashboard di gestione, realizzate tramite Yabe e i KPI.

Totale compatibilità

Grazie all’ampia gamma di interfacce, IRIS-4 440 è compatibile con tutti pannelli di controllo per allarmi esistenti, di qualsiasi costruttore.

  • Connessione Dialport (PSTN emulata) che supporta un’ampia gamma di protocolli analogici, come Contact ID, SIA 0-4, Scancom Fast Format, CESA, Telim e Robofon.
  • Connessioni RS-485, RS-232 e TTL bus per l’integrazione con prodotti dei principali costruttori, quali Honeywell, Texecom, Risco e molti altri.
  • Ingressi logici che possono essere programmati con messaggi di allarme e ripristino in protocollo SIA, Contact ID o messaggi di testo SMS.
  • CAN bus standard industriale per l’interfacciamento con sistemi HVAC o di domotica che consentono la possibilità di integrare il sistema di allarme installato con soluzioni all’avanguardia per la gestione e controllo degli edifici.

I VANTAGGI

 Elevatissimo livello di sicurezza, stabilità e affidabilità.
Trasmettitore e ricevitore entrambi omologati ai sensi UNI-EN 54-21.
Doppio vettore di comunicazione IP e 4g.
Flessibilità e scalabilità.
Testato e certificato secondo tutti gli standard e le norme assicurative.
Ampia diffusione nei Centri Ricezione Allarmi in tutto il mondo.
Facile da installare, configurare e utilizzare.